Messier 45

Le Pleiadi sono un ammasso aperto visibile nella costellazione del Toro. Questo ammasso dista 440 anni luce da noi e conta diverse stelle visibili ad occhio nudo anche da cielo cittadno. La caratteristica principale è la presenza di una diffusa nebulosità a riflessione visibile con fotografie a lunga esposizione. Le stelle che compongono questo ammasso aperto hanno un’origine comune e sono talmente vicine che sono reciprocamente legate dalla gravità. La vicinanza tra le stelle di questo ammasso caratterizza anche il loro colore, sono infatti stelle giovani e calde di un intenso colore blu.

Moon images 5 January 2020

Con l’inizio del nuovo anno si comincia finalmente a realizzare qualche ripresa lunare. A settembre ho acquistato un telescopio con configurazione Schmidt Cassegrain da 11 pollici ma, a causa del brutto tempo e del pessimo seeing, non ero ancora riuscito ad utilizzarlo. La sera del 5 Gennaio le condizioni meteo erano stabili e la mappe metereologiche indicavano nella mia zona di ripresa una vasta area di alta pressione. L’insieme di queste situazioni mi ha portato a tentare qualche ripresa in alta risoluzione.

Messier 81 e Messier 82

Le galassie Bode e Sigaro sono 2 oggetti del profondo cielo situate nella costellazione boreale dell’Orsa Maggiore. La galassia di Bode, comunemente conosciuta come M 81 o NGC 3031, è una galassia a spirale situata a circa 12 milioni di anni luce dalla Terra. Questo vuol dire che quando la osserviamo col telescopio stiamo in realtà osservando com’era la sua forma circa 12 milioni di anni fa. Si stima che M 81 contenga approssimativamente 250 miliardi di stelle, è quindi leggermente più piccola della nostra Via Lattea.