Giove 03 Giugno 2020

Finalmente si comincia col gigante gassoso! Siamo ancora lontani dall’opposizione, ma chi ben comincia… La mattina 04 giugno il seeing è stato sufficiente per tentare alcune riprese di Giove che alla fine hanno dato un risultato altrettanto accettabile (se consideriamo che al momente delle riprese il pianeta si trovava a 28° sopra l’orizzonte). Diciamo che questa volta non ho buttato tutte le riprese come nei giorni precedenti. É stata la prima vera luce della asi224, una camera a colori ZWO dedicata alle riprese planetarie alla quale ho abbinato un correttore di dispersione atmosferica sempre delle ZWO.

Venus from Febrary to May 2020

In questa foto ho voluto riassumere tutti i miei lavori su Venere realizzati da Febbraio a Maggio. Sono stato veramente soddisfatto dell’accopiata di filtri W47 e BG40 che hanno evidenziato bene le nubi di Venere. L’unione di questi filtri permette di avere una banda passante simile a quella dei filtri dedicati, ma ad un prezzo nettamente inferiore. L’unico difetto che ho riscontrato è la mancanza di contrasto dei dettagli con la conseguenza che dobbiamo riprendere e sommare migliaia di frame per distinguere bene le complesse trame nebulari.

Davide contro Golia Tetragnatha ssp spider

Davide contro Golia. In questa scena vediamo un ragno del genere Tetragnatha immobile su una foglia di vegetazione acquatica. I ragni di questo genere sono comuni in ambienti umidi e spesso si posso trovare, come in questo caso, sulla vegetazione lungo i corsi d’acqua. Curiosamente mentre scattavo un piccolo insetto si è posato vicino all’enorme aracnide il quale è rimasto impassibile. Forse perchè poco interessato? forse perchè le dimensioni del pasto non giustificavano un’azione di caccia?