Sun H-alpha 02-2022

É da un po' che non aggiornavo il sito con alcune foto ma, a mia discolpa, posso dire in tutta serenità che il seeing negli ultimi mesi è stato veramente disastroso. Per lo più il periodo invernale non è proprio la stagione ideale per fare qualche foto macro. Mi sono così buttato sull’unica cosa che potevo fotografare: il sole. Grazie all’Associazione astrofili Mantovani (associazione di cui faccio parte. Veniteci a trovare in osservatorio: guardate nella sezione amici del sito per i contatti) sono entrato in possesso di un telescopio Coronado Solarmax 90 di proprietà dell’associazione.

Jupiter 27 July 2021

Inizio l’elaborazione delle riprese effettuate durante le ferie. Partiamo con la serata del 27 Luglio (ancora il 26 considerando l’ora UT). Serata parecchio umida e calda, seeing molto altalenante che è decisamente migliorato verso le 1 del mattino per poi peggiorare ancora. Questa foto è il risultato della somma di 3 composizioni RGB. Tempo di derotazione totale circa 15 minuti. Da notare la GRM sulla sinistra appena sorta. EN I start to process some shots taken during the holidays.

Moon 21 and 22 March 2021: My Best picture

Due serate magiche senza ombra di dubbio. Non sono mai riuscito a raggiungere questa risoluzione sulla luna, ma per fortuna sono riuscito a indovinare due serate di seeing veramente molto buono. Talmente buono che ho utilizzato il filtro verde spingendo quindi ancora di più sulla risoluzione. Il mio C11 modificato si è comportato benissimo e penso di averlo spinto quasi al massimo del suo potenziale. Sono veramente molto fiero in particolare della foto di Plato e della Valle Alpina dove sono riuscito a risolvere molto bene la rima al suo interno.

Moon 25 March 2021

Dopo mesi di seeing veramente ignobile finalmente una serata buona. La serata dl 25 Marzo è stata caratterizzata da una seeing molto altalenante, ma a tratti buono che mi ha permesso di catturare alcuni frame buoni. Nelle foto possiamo vedere il mitico Cratere Gassendi, uno dei miei preferiti, Moretus, Aristarco e Phocylides con Schickard. Da notare le ombre dei bordi dei crateri proiettate verso il loro centro. Questi giochi di luci e ombre ci permettono di capire la conformazione dei bordi dei crateri.

The best of 2020

Il 2020 è stato un anno da dimenticare sotto mille punti di vista, ma dobbiamo anche obbiettivamente dire che dal punto di vista della fotografia in alta risoluzione è stato un anno straordinario. Non credo solo per me considerato che sui social o sui forum ho visto lavori veramente meravigliosi di molti astrofotografi. Per me il 2020 è un anno da incorniciare, sono riuscito a realizzare le mie migliori foto sui 5 soggetti principali dell’astrofotografia in alta risoluzione, a mettere appunto nuova strumentazione e tecniche di elaborazione.

Moon 25 November 2020

Alcune immagini realizzate la sera del 25 novembre. Il tempo ha dato un po' di tregua dalla nebbia e subito ho tentato di fare qualche foto. Il seeing è stato di qualità media tant’è che ho ripreso sottocampionato. Questo mi ha permesso oltre che di ottenere dettagli maggiormente incisi anche di applicare un filtro rosso. Ho ripreso in prossimità del terminatore alla ricerca di domi lunari. I domi non sono altro che dei vulcani o pseudo vulcani alti qualche centinaio di metri distribuiti in vari zone.

Mars opposition 2020

Ciao a tutti. La foto che propongo qui è il riassunto delle migliori foto che sono riuscito a realizzare tra agosto e novembre nella fortunata opposizione marziana di quest’anno. Rispetto alla grande opposizione del 2018 quella di quest’anno possiamo definirla fortunata per due motivi. Il primo è che non c’è stata nessuna tempesta di sabbia che ha coperto interamente o parzialmente il pianeta (al contrario del 2018 in cui Marte era coperto da una gigantesca tempesta di sabbia planetaria) e il secondo è che qui in Italia ci sono state condizioni meteo abbastanza stabili con condizioni di seeing buone.

Sunspot AR 2781

Il risveglio del Sole. Nonostante la nostra stella sia ancora nella sua fase di minimo sembra ci sia qualche segno di una, seppur minima, ripresa dell’attività solare. Negli ultimi anni abbiamo passato settimane, se non mesi, ad attendere qualche macchia solare degna di questo nome; finalmente ci siamo. Da qualche giorno è presente una gigantesca zona attiva sul nostro sole individuabile grazie alla presenza di una zona più scura, denominata appunto macchia.

Marte 01 Ottobre 2020

Finalmente sono riuscito a sfruttare il mio telescopio. Dico così perchè per colpa del seeing spesso noi astrofotogafi non riusciamo a sfruttare il diametro dei nostri strumenti, ma stavolta penso che il mio C11 difficilmente avrebbe potuto dare di più. Il seeing è stato uno dei migliori dell’ultimo periodo ed il pianeta in video era praticamente quasi immobile. La foto è una composizione R(G)B quindi con una bicromia realizzata con i canali rosso e blu.

Marte 11 Settembre 2020

Una bella serata in campagna alla ricerca del seeing diverso da quello orrendo della città. Dopotutto i miei sforzi sono stati discretamente premiati. La serata è stata tutto sommato sufficiente con 10 minuti di seeing buono in cui sono riuscito a realizzare un buon set RGB. Questa foto presenta due versioni della stessa immagine di Marte. A sinistra troviamo un RB (quindi con il canale verde sintetico), mentre a destra un RGB puro.